Cronaca Centro Storico / Borgo Stretto

'Spettacolo-shock' in pieno centro: si fa iniettare una dose di eroina nel seno

Ad aver assistito alla scena una nostra lettrice Rossella che denuncia il degrado presente a Pisa, una città che non sente più sicura. Una ragazza stava per prendere la sua dose nel braccio, un'altra invece aveva scelto il seno

"Disgustata nel vedere la mia città in questo stato di totale degrado e abbandono". Inizia così la lettera di una nostra lettrice, Rossella, dove viene descritto 'uno spettacolo' scioccante, a cui suo malgrado si è trovata ad assistere ieri sera nel pieno centro di Pisa.

"Possibile ritrovarsi ad assistere, come è successo a me ieri sera, in pieno centro storico (in un vicolo tra la Normale e Borgo) ad una scena di una ragazzina (avrà avuto si e no 22-23 anni) seduta in terra con in mano una siringa, il laccio emostatico già stretto al braccio, pronta a farsi la sua dose di eroina? - scrive Rossella - e pochi metri dopo un altro ragazzo che stava già iniettando, e non nel braccio, come è lo standard, ma in un linfonodo vicino al seno un'altra dose ad una ragazzetta che così commentava: 'Cazzo ma qui fa veramente male!'?".


"E tu che passi casualmente di lì, saresti tentata di fermarti, vorresti aiutarli....ma poi, giustamente pensi: perchè fare l'eroe e rischiare la vita, a che serve? - prosegue Rossella - E allora ti allontani con la tua faccia che dice: "Guardate continuate pure, io non ho visto niente!!!".. e questo è solo un esempio... vogliamo parlare delle aggressioni in continuo aumento semplicemente per derubarti di qualche spicciolo, o peggio ancora per violentarti? Ma possibile che nessuno, anche chi di dovere, non faccia mai niente? Possibile che noi cittadini dobbiamo vivere nella paura? - conclude la nostra lettrice - Possibile che non ci sentiamo più liberi e al sicuro nella nostra amata città? Io non ci sto più".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Spettacolo-shock' in pieno centro: si fa iniettare una dose di eroina nel seno

PisaToday è in caricamento