Emergenza Coronavirus, a San Giuliano Terme avviate due iniziative per la didattica a distanza

Un servizio gratuito di assistenza informatica online e un aiuto logistico per la raccolta del materiale: sono i due progetti avviati dal comune termale per il sostegno alla didattica a distanza

Dare a tutti, studenti e insegnanti, la possibilità di accedere alla didattica a distanza in questo periodo di emergenza nazionale legato al Coronavirus: è per questo obiettivo che l’amministrazione comunale di San Giuliano Terme lancia due iniziative. La prima è un servizio gratuito di assistenza informatica online realizzato dall'associazione Hacking Labs. La seconda iniziativa è un aiuto logistico rivolto ai due istituti comprensivi del territorio sulla raccolta e distribuzione di materiale cartaceo e informatico, acquistato con il contributo per la didattica a distanza concesso dal ministero della Pubblica Istruzione, alle famiglie del territorio a opera dell'associazione SAVA (Squadra Antincendio Volontari Asciano) coordinata da Gabriele Salvadori della Protezione Civile di San Giuliano Terme.  

Il servizio gratuito di assistenza online è ideato e gestito da Hacking Labs, un'associazione del territorio termale che si occupa della promozione e diffusione della cultura informatica. Tutti gli insegnanti e famiglie che avessero un problema di natura informatica nell'usufruire della didattica a distanza possono collegarsi alla piattaforma di supporto che l'associazione ha messo in piedi sui propri server, raggiungibile attraverso l'indirizzo https://support.hackinglabs.it. E' possibile inserire una richiesta, controllarne lo stato di avanzamento oppure consultare le FAQ con le risposte alle domande più frequenti. In alternativa, si può scrivere ad assistenza@hackinglabs.it, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per superare questa situazione di difficoltà nazionale è necessario fare fronte comune - dichiara l'assessora alle Politiche educative Lara Ceccarelli - come amministrazione riteniamo quindi importante promuovere azioni che vadano nella direzione di favorire la fruibilità della didattica a distanza avviata dalle scuole del territorio. Vogliamo cioè aiutare le famiglie e i docenti ad affrontare le varie difficoltà di natura tecnica, come accedere alle piattaforme messe a disposizione dagli istituti 'Gereschi' e 'Niccolini', installare e usare i programmi dedicati oppure accedere a una specifica funzionalità. Ringraziamo i volontari dell'associazione Hacking Labs che hanno deciso di mettersi a disposizione per offrire gratuitamente assistenza, i dirigenti e tutti gli insegnanti dei nostri istituti comprensivi per aver saputo gestire con prontezza e capacità questa situazione e per aver fatto in modo che, in queste settimane di emergenza, la nostra scuola sia rimasta quella che conosciamo: inclusiva, accogliente, viva. Un luogo dove si impara, a tutto tondo, si coopera, si fanno e si consolidano valori e amicizie, e si cresce, anche non potendo, purtroppo, condividere fisicamente gli stessi spazi". Informazioni ulteriori si possono trovare qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Elezioni regionali Toscana 2020, le proiezioni: Giani in vantaggio

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Covid a scuola: due classi di licei pisani in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento