Calci, la denuncia: "Paese mal tenuto, ovunque c’è erba alta"

A denunciare la situazione è la capogruppo di Uniti per Calci Serena Sbrana che ha inviato una lettera al Comune: la risposta non soddisfa

Erba alta in paese. E' quanto denuncia Serena Sbrana, capogruppo di Uniti per Calci. “Numerosissimi cittadini da diversi giorni ci hanno contattato, perché non ne possono più del paese invaso dalle erbacce, chiedendo il nostro aiuto affinché il problema venga risolto al più presto - sottolinea Sbrana - alcuni hanno addirittura provveduto personalmente a tagliare l’erba in prossimità delle loro abitazioni, ma non è così che deve funzionare. Per tale motivo il 2 giugno abbiamo inviato una segnalazione al Comune, facendoci portavoce di tali lamentele giustificate. Nella risposta l’ufficio tecnico addebita la colpa all’emergenza Covid, a seguito della quale il taglio dell’erba sarebbe ripreso solo da poche settimane, nonché alle sporadiche piogge, a causa delle quali l’erba sarebbe presto ricresciuta nelle zone oggetto di primo intervento. Afferma anche che la ditta incaricata dei lavori sta verificando la possibilità di accogliere la richiesta del Comune di aumentare il personale addetto al verde".erba alta a Calci-3

“Questa richiesta dimostra come la situazione sia sfuggita di mano e si tenti, solo ora, di porvi rimedio. Intanto il tempo passa e, nell’attesa della risposta della ditta, l’erba cresce - afferma Sbrana - non è un problema causato dall'emergenza Covid, in quanto i lavori di taglio e manutenzione dell’erba potevano ricominciare già dal 14 aprile, cioè quasi due mesi fa; e neppure un problema stagionale, visto che questo è il classico periodo durante il quale si procede ai tagli. Al riguardo abbiamo anche chiesto che ci fosse comunicato il programma dei tagli, ma non ci è stato inviato alcunché. A Calci, quando qualcosa non funziona, la colpa è sempre di qualcun altro. Stavolta si tira in ballo l’emergenza Covid, ma gli anni scorsi non è che le cose andassero meglio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte a San Piero a Grado: muore 26enne

  • Ripartenza scuola e Coronavirus: mezza classe del liceo in quarantena a Pontedera

  • Coronavirus a scuola, tre studenti positivi: quarantena per compagni di classe e insegnanti

  • Cadavere di un anziano trovato in un fosso in zona La Fontina

  • Coronavirus in Toscana, 143 nuovi casi: 38 positivi in più a Pisa

  • Piogge e temporali in Toscana: scatta l'allerta meteo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento