Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Lungarno Pacinotti

Simulazione 'Rischio Arno': le maxi esercitazioni della Protezione Civile

Iniziano le esercitazione della Protezione Civile, previste per il 19 e 20 ottobre. L'’esercitazione serve per verificare come verrebbe gestita la situazione di emergenza dalla città

L'’esercitazione coinvolge tutta la città di Pisa e serve per verificare, simulando una situazione virtuale di emergenza connessa ad un rischio di esondazione Arno, l’'effettiva capacità della città nel ridurre gli ipotetici danni. Verranno coinvolti  enti pubblici, associazioni e strutture locali.

Anche l'Università di Pisa darà il suo contributo, visto che la sua presenza sul territorio è rilevante per l’'elevato numero delle persone che la frequentano: è necessario verificare se, in una possibile situazione di emergenza e con un preavviso di sole 10 ore dall’'esondazione, l'’Ateneo sia in grado di mettere tempestivamente in sicurezza le proprie strutture e di programmare la sospensione progressiva delle attività.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Simulazione 'Rischio Arno': le maxi esercitazioni della Protezione Civile

PisaToday è in caricamento