Cronaca

Indagato per tentato omicidio fugge dai domiciliari: nuovamente arrestato

L'uomo è stato fermato dai Carabinieri di Ponsacco venerdì

Era indagato per rapina e tentato omicidio e per questo era agli arresti domiciliari. Ma non ha rispettato l'obbligo di dimora. I Carabinieri di Ponsacco hanno tratto in arresto nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 19 gennaio, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare, un italiano 49enne. L’uomo, indagato per i gravi reati di rapina e tentato omicidio commessi a Pontedera nell’estate del 2012, era infatti agli arresti domiciliari. Le reiterate violazioni alle prescrizioni, riscontrate dai Carabinieri incaricati della sua vigilanza, hanno indotto il giudice ad aggravare la misura a carico con il carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagato per tentato omicidio fugge dai domiciliari: nuovamente arrestato

PisaToday è in caricamento