Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Stazione, racconta di essere stato ferito con un coltello: dubbi sulla sua testimonianza

Ambulanza e Polizia sono intervenuti la sera del 6 ottobre in Piazza Vittorio Emanuele per un'aggressione denunciata al 118. Le indagini sembrano smentire quanto riferito agli agenti

Le indagini su quanto accaduto la sera di ieri, 6 ottobre, intorno alle 22 in Piazza Vittorio Emanuele II, sono ancora in corso. Tuttavia, in base a quanto emergerebbe dagli accertamenti fatti dalla Polizia intervenuta sul posto, non ci sarebbe stata alcuna azione delittuosa ai danni di un cittadino di origini russe residente a Livorno, che proprio a quell'ora aveva chiamato il 118 riferendo di una ferita da taglio subita alla mano a seguito di un'aggressione.

Gli uomini della Questura sono intervenuti sul posto, allertati dalla centrale dei soccorritori che avevano raccolto la chiamata e la prima descrizione dei fatti. Gli accertamenti in loco, spiegano gli inquirenti, non hanno permesso di rintracciare testimoni od elementi tali da confermare quanto raccontanto dal ferito, che intanto era stato trasferito al Pronto Soccorso con una escoriazione alla mano.

Le dichiarazioni dell'uomo sono state vagliate anche attraverso le immagini della videosorveglianza, nei luoghi da lui indicati. Nemmeno in questo caso ci sono stati riscontri. Lo stesso signore era stato anzi identificato da una pattuglia del poliziotto di quartiere nello stesso pomeriggio del 6 ottobre, alle 16.30, in stato di agitazione psicomotoria nei pressi di un'attività commerciale di Corso Italia. Il titolare dell'esercizio aveva chiamato gli agenti perché l'uomo aveva imbrattato con del sangue alcuni indumenti in esposizione, usando la mano che a suo dire si era ferito per l'uso di una cerniera di un giubbotto che stava provando.

L'esatta ricostruzione dei fatti resta quindi in corso, con la Questura che in caso di non veridicità di quanto descritto valuterà eventuali responsabilità a carico dell'uomo per le dichiarazioni rese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, racconta di essere stato ferito con un coltello: dubbi sulla sua testimonianza

PisaToday è in caricamento