rotate-mobile
Cronaca

Furti in vari appartamenti di Pisa: fermati due sospettati

Durante i controlli dei Carabinieri uno dei due giovani ha cercato di disfarsi di una pennetta Usb e di alcuni gioielli, ma è stato notato dai militari. Accompagnati in caserma, una testimone ha riconosciuto l'autore di un furto

Sono sospettati di aver compiuto furti in alcune abitazioni di Pisa. Per questo sono stati fermati dai Carabinieri due giovani georgiani, notati ieri nel centro città in compagnia di altri due connazionali già noti alle forze dell'ordine. Durante il controllo uno dei due ha cercato disfarsi di una pennetta Usb e di alcune collanine, ma è stato subito visto dai militari.

I georgiani sono stati accompagnati tutti in caserma. Nella pennetta Usb foto e documenti che appartenevano ad una famiglia pisana che aveva subito un furto proprio alcuni giorni prima, così come altri residenti in Viale delle Piagge. Una testimone ha invece riconosciuto uno dei giovani come l'autore di un furto compiuto in mattinata.

Dall’inizio dell’anno salgono a 37 le persone arrestate o fermate per furto delle quali 19 per furto in abitazione, mentre sono oltre 65 quelle denunciate dai militari della Compagnia di Pisa per analoghi reati. Un incremento del 35% rispetto ad analogo periodo dell’anno precedente, a premio dello sforzo messo in campo dai Carabinieri per contrastare con maggiore efficacia il fenomeno, attraverso l’incremento dei servizi e la razionalizzazione delle risorse impiegate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in vari appartamenti di Pisa: fermati due sospettati

PisaToday è in caricamento