Festa per San Ranieri nel 243° anniversario del voto fatto dai pisani

La cerimonia nella Chiesa della Spina organizzata da Comune e Compagnia di San Ranieri. Diretta televisiva di Telegranducato a partire dalle ore 10.30 sul canale DGT 14

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Sarà trasmessa in diretta televisiva da Telegranducato Toscana (sul canale digitale 14) a partire dalle 10.30 la cerimonia per lo scioglimento del Sacro Voto a San Ranieri che si svolgerà sabato 11 gennaio nella chiesa della Spina. I Pisani, in occasione della “terribile” alluvione di Arno del 2 gennaio 1777, rivolsero a San Ranieri una preghiera di protezione, chiedendogli di risparmiare la città da morte e distruzione e promettendo, insieme ai governanti, di celebrare in perpetuo ogni anno una messa votiva. Per molti anni Pisa ha sciolto quel voto (la cerimonia si svolgeva nella chiesa di San Vito dove Ranieri morì), poi tutto si è interrotto fino al 2012 quando, per iniziativa della Compagnia di San Ranieri, la Festa del Sacro Voto (così si chiama la ricorrenza) è stata ripristinata, celebrando ogni anno la Santa Messa in una chiesa diversa della città, con la devota partecipazione della cittadinanza e l’omaggio al Santo dell’Amministrazione Comunale. Anche quest’anno, 243° Anniversario del Voto, la Compagnia di San Ranieri organizza la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo Giovanni Paolo Benotto nella Chiesa di Santa Maria della Spina, messa gentilmente a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Pisa, proprietaria dell’edificio. I festeggiamenti si svolgeranno Sabato 11 Gennaio 2020 secondo un articolato programma: alle ore 10.15 afflusso della Autorità, invitati e ospiti; alle ore 10.30 relazione dell’Ing. Idraulico Ilaria Nieri, ricercatore presso l’Università di Pisa, su “Leonardo e il suo progetto di deviare Arno da Riglione”; alle ore 11.00 la Santa Messa celebrata dall’Arcivescovo nel corso della quale avverrà l’omaggio dell’Amministrazione Comunale a San Ranieri, la preghiera e la benedizione per la Città. La Nelle foto. 1) I militari del Battaglione Logistico Folgore collocano le cateratte lungo le spallette dell'Arno in occasione della piena dello scorso novembre. 2) L'attimo in cui Arno tracima di fronte alla chiesa della Spina in una precedente alluvione. 3) un momento della celebrazione dell'anno scorso 4) l'omaggio del cero a San Ranieri da parte del Sindaco Conti l'anno scorso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento