Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Rubavano moto e furgoni per rivenderli nell'Est Europa: 4 arresti

Sgominata dai Carabinieri di Livorno una banda specializzata in furti di moto e furgoni che venivano destinati al mercato dell'Est Europa. L'intervento è scattato giovedì notte dopo l'ultima serie di colpi consumati a Pisa e Livorno

Sgominata dai Carabinieri di Livorno una banda specializzata in furti di moto e furgoni che venivano destinati al mercato dell'Est Europa. La notte scorsa è scattato l'intervento dei militari che sono riusciti a bloccare i quattro malviventi, tutti di nazionalità ucraina, dopo l'ultima serie di colpi, appena consumati a Livorno e Pisa. I fermati sono stati sorpresi in un'abitazione da loro occupata nella città labronica.

Le immediate perquisizioni hanno consentito ai militari di rinvenire 25 mezzi tra moto e scooter, e 10 furgoni, per un valore di oltre 200 mila euro. Tutti i mezzi (due furgoni Mercedes Sprinter, entrambi rubati; due motoscooter Honda SH; un motociclo Kawasaki Z 750; un motociclo Suzuki V strom 1000; un motociclo Honda MC 750; un motociclo Honda MC 700) sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Sono ancora in corso accertamenti per accertare il coinvolgimento degli stessi soggetti in analoghi furti che si sono verificati nei mesi scorsi a Livorno e provincia. I quattro, condotti presso la casa circondariale di Livorno, dovranno rispondere dei reati di furto e ricettazione con l'aggravante di aver costituito un gruppo criminale transnazionale.

Secondo quanto accertato dalle indagini, iniziate nel marzo scorso, la banda aveva base a Livorno e da tempo si era specializzata nei furti di moto di grossa cilindrata, scooter e di furgoni, sia a Livorno che in diverse province della Toscana e in altre regioni del Nord Italia. A maggio erano già stati arrestati nel milanese altri due ucraini ritenuti 'corrieri' della banda e sorpresi a bordo di due furgoni in procinto di trasportare 10 moto di grossa cilindrata in Ucraina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano moto e furgoni per rivenderli nell'Est Europa: 4 arresti

PisaToday è in caricamento