Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Pratale / Via Girolamo Razzi

Via Razzi, arrestati due ladri-acrobati: uno si nasconde nell'armadio

I due malviventi avevano utilizzato le condutture del gas per arrivare fino all'appartamento. Con sé oltre a monili avevano anche generi alimentari rubati in un'altra abitazione

Si sono arrampicati sui tubi del gas di un edificio in via Razzi. L'obiettivo dei due era naturalmente quello di rubare in un appartamento. Sul posto sono intervenuti mercoledì sera, 19 ottobre, intorno alle 21, una Volante della Polizia e un equipaggio del Radiomobile dei Carabinieri.

Le forze dell'ordine hanno fermato i due ladri: uno stava scendendo dalla conduttura del gas, mentre l'altro è stato sorpreso ancora in casa, nascosto dentro un armadio.

I due sono stati identificati: si tratta di due cittadini albanesi di 22 e 26 anni, trovati tra l'altro in possesso di gioielli sottratti dall’abitazione. Uno dei due aveva con sé anche generi alimentari, risultati essere il bottino di un altro furto commesso in Via Pardi.

Sono stati arrestati per furto aggravato in abitazione e ricettazione. Questa mattina sono stati sottoposti a processo per direttissima. Il giudice ha convalidato l’arresto e, vista la richiesta dei termini a difesa proposta dai difensori, ha inflitto loro la misura dellla custodia cautelare in carcere.

La refurtiva è stata restituita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Razzi, arrestati due ladri-acrobati: uno si nasconde nell'armadio

PisaToday è in caricamento