Cronaca Centro Storico / Via Amerigo Vespucci

Ruba su un furgone in via Vespucci: un cittadino segnala, la Polizia arresta il ladro

Dalla Questura sottolineano l'importanza dello sguardo attento degli abitanti, prime sentinelle sul territorio

Controlli intensificati da parte della Questura di Pisa, con personale in divisa e in borghese e con l'aiuto dalle telecamere di videosorveglianza, per la prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, con particolare riguardo al fenomeno dei furti contro gli esercizi commerciali, che si ripetono con frequenza nelle ultime settimane.

Proprio nell'ambito di tali controlli e grazie alla preziosa collaborazione di un cittadino, la notte scorsa, tra giovedì 15 e venerdì 16 marzo, la Polizia è intervenuta in via Vespucci. Un cittadino infatti aveva notato un uomo infrangere il vetro di un furgone.
Gli agenti delle Volanti hanno subito visto il veicolo colpito e hanno sorpreso, a poche decine di metri, un uomo che corrispondeva alla descrizione fornita al 113 dal cittadino.

L’uomo, un romeno di 40 anni, senza fissa dimora, è stato trovato in possesso di oggetti pertinenti al reato di furto aggravato appena commesso sul furgone. Tra questi due torce, carte magnetiche per carburanti ed un orologio. Il malvivente, sorpreso in flagranza del reato, è stato arrestato e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per la convalida dell’arresto ed il rito direttissimo.

La Polizia, che assicura ogni sforzo per il controllo del territorio, sottolinea come "la collaborazione di un cittadino sia stata ancora una volta un elemento determinante per assicurare alla giustizia il responsabile di un reato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba su un furgone in via Vespucci: un cittadino segnala, la Polizia arresta il ladro

PisaToday è in caricamento