Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Crespina

Furto d'arte a Crespina: rubati 150 quadri a Ernando Venanzi

Il colpo è avvenuto presso il suo studio nel comune di Crespina Lorenzana. Si indaga nell'ambito dei furti su commissione, ingente il valore del bottino

Svaligiato nella notte fra giovedì e venerdi lo studio del noto pittore e scultore Ernando Venanzi, a Crespina. Il maestro stava preparando un'esposizione per il Giugno Pisano. I ladri si sono introdotti nei locali dove si trovavano quadri e sculture ed hanno portato via oltre 200 opere.

Sono circa 150 i quadri rubati. Ingente il valore complessivo, ancora da verificare, ma si parla di decine di migliaia di euro, anche centinaia. Indagano i Carabinieri. La pista principale non può che essere quella dei furti d'arte su commissione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto d'arte a Crespina: rubati 150 quadri a Ernando Venanzi

PisaToday è in caricamento