Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Putignano

Putignano: residenti e Polizia sventano un furto grazie allo 'Sguardo di vicinato'

Il progetto conta oltre 60 cittadini riuniti in un gruppo Whatsapp. La sera di venerdì due malviventi sono entrati in una proprietà, ma sono scappati dopo essere stati visti ed inseguiti

Alla fine i due ladri sono riusciti a fuggire, ma il furto in abitazione è stato evitato. E il segnale è importante: il quartiere di Putignano è unito contro i maleintenzionati. E' questo probabilmente il risultato più importante del progetto 'Sguardo di Vicinato', nato più di un anno fa da una collaborazione di alcuni comitati di quartiere e la Questura: attraverso un gruppo Whatsapp i residenti sono in contatto fra loro in tempo reale, in modo da fornire informazioni immediate a chi, vedendo qualcosa di sospetto, telefona al 113.

E così è successo ieri sera 8 settembre intorno alle 20.45. Una signora che abita nel quartiere, mentre era affacciata dalla finestra della propria abitazione, ha colto il movimento furtivo di due soggetti che, scavalcata una siepe, si erano introdotti nel cortile dell'abitazione della vicina di casa. La donna ha così con freddezza chiamato la Polizia, per poi dare l'allarme sul gruppo Whatsapp 'sguardo di vicinato-Putignano'".

Ecco quindi la risposta degli oltre 60 cittadini partecipanti: occhi aperti nella zona, mentre al telefono la prima segnalante aggiornava la Sala Operativa della Questura. Intanto sul posto arrivavano le volanti. Gli agenti hanno potuto così contare sulla collaborazione di decine di abitanti che, dall'alto delle loro abitazioni, osservavano ogni singolo movimento sospetto.

L'inseguimento è stato serrato. Alla fine i due sono riusciti a fuggire attraverso i tetti, per quanto la Questura informa che sono stati raccolti elementi importanti per la loro identificazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Putignano: residenti e Polizia sventano un furto grazie allo 'Sguardo di vicinato'

PisaToday è in caricamento