Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Ponte di Mezzo

Giornata contro la violenza sulle donne: la bandiera rosa sventola su Ponte di Mezzo

Drappi rossi scendono invece dai balconi dei Lungarni. Pisa ha aderito anche all'iniziativa 'Città libere dalle pubblicità lesive della dignità delle donne'

Sul Ponte di Mezzo sventola la bandiera delle Donne, sui terrazzi dei palazzi del Lungarno scendono drappi rossi. Un simbolo per ricordare che oggi, come in tutto il resto dell’anno, la cultura del rispetto va incrementata e curata.

“Una partecipazione forte di tutta la città, di cui sono fiero di essere sindaco, per trasmettere un messaggio di cultura, rispetto e denuncia - ha detto il sindaco di Pisa Marco Filippeschi issando la bandiera nella Giornata contro la violenza sulle donne - la situazione è difficile e le notizie di violenze sono quotidiane. Dobbiamo impegnarci a fare sempre di più, dobbiamo diffondere una cultura del rispetto. Il messaggio forte deve arrivare ai più giovani, c’è un problema della nostra società e bisogna parlare a tutti per farlo comprendere. Importante la grande partecipazione di Enti che hanno preparato eventi e manifestazioni. A maggior ragione confermiamo l’impegno a mantenere la presenza e l’efficienza dei servizi che la città ha a partire dalla Casa della Donna”.

La cultura del rispetto passa anche attraverso i media: proprio ieri pomeriggio la Giunta Comunale ha approvato un ordine del giorno con il quale Pisa aderisce all’iniziativa 'Città libere dalle pubblicità lesive della dignità delle donne', promossa dall’Unione Donne Italiane a sostegno della moratoria della pubblicità lesiva della dignità della donna.
Il Comune di Pisa ha dato anche adesione alla manifestazione 'nonunadimeno' che si svolgerà domani a Roma.

Sul Ponte insieme al sindaco, l’assessore Marilù Chiofalo, la presidente del Consiglio cittadino per le pari opportunità Valeria di Bartolomeo, il presidente del Consiglio Comunale Ranieri del Torto, Carla Pochini  presidente della Casa della Donna, e le rappresentanti delle Associazioni del Protocollo antiviolenza (AIED, DIM, Nuovo Maschile). Esposto sul Ponte anche il banner della campagna nazionale 'NONUNADIMENO' a cura dell’Auser territoriale Pisa

Al termine della cerimonia sono stati esposti drappi rossi dai balconi dei principali palazzi dei Lungarni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata contro la violenza sulle donne: la bandiera rosa sventola su Ponte di Mezzo

PisaToday è in caricamento