Cronaca Porta Nuova / Via Risorgimento

Via Risorgimento: dodici nuovi lampioni a risparmio energetico

Prenderanno il posto delle vecchie tesate aree risalenti agli anni ’50. L’investimento, a carico del Comune, è di 37mila euro e i lavori si protrarranno sino all’inizio d’agosto

Nuova illuminazione pubblica in arrivo per via Risorgimento, l’ampia strada del quartiere di Santa Maria che collega via Bonanno a via Roma. Uomini e mezzi, infatti, sono al lavoro dalla settimana scorsa per la sostituzione del vecchio impianto d’illuminazione con dodici nuovi lampioni, alti sei metri e a risparmio energetico, che prenderanno il posto delle vecchie tesate aeree, ossia un impianto molto usurato dal tempo e risalente agli anni ’50 costituito da lampade poste in alto al centro della strada sostenute dai cavi collegati alle abitazioni vicine.

L’investimento dell’amministrazione comunale è di 37mila euro e la conclusione dei lavori è prevista per l’inizio d’agosto.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Risorgimento: dodici nuovi lampioni a risparmio energetico

PisaToday è in caricamento