Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Troppi incidenti al Poligono di Tiro, dai sindacati: "Più sicurezza"

Negli ultimi mesi nel Poligono di Tiro pisano, utilizzato dalla Polizia, si sono verificati 5 incidenti. L'ultimo è avvenuto l'altro giorno: un proiettile ha colpito un ufficiale che fortunatamente è rimasto illeso

Il Poligono di tiro utilizzato a Pisa  dalla Polizia dovrebbe essere messo in sicurezza e preoccupa i sindacati e il segretario provinciale della Silp Cgil, Claudio Meoli. Negli ultimi mesi ci sono verificati ben 5 incidenti, molto simili tra loro, così Meoli ha chiesto al questore Gianfranco Bernabei di farsi interprete presso la commissione militare che ne verifica l'idoneità per eseguire ulteriori sopralluoghi affinché si intervenga "per ripristinare la sicurezza della struttura".

I problemi riguardano il terrapieno dietro i bersagli, che non sarebbe in grado di contenere i proiettili sparati, in particolare quelli blindati in dotazione alle forze dell'ordine. L'ultimo incidente è avvenuto pochi giorni fa, quando l'ogiva di un proiettile è fuoriuscita dall'area di tiro e ha colpito a un fianco un ufficiale dei carabinieri, appena rientrato da una missione internazionale e per fortuna rimasto illeso.

"Ne ho viste di tutti i colori nei mesi scorsi - avrebbe scherzato amaramente il militare con i colleghi - ma sono riuscito a riportare a casa la pelle e poi rischio di ferirmi, anche gravemente, durante un'esercitazione al poligono". Un episodio analogo un mese fa era capitato durante un'esercitazione di tiro dei vigili urbani. "Se non si rende veramente sicuro il poligono - afferma Meoli - c'è il rischio che qualcuno possa ferirsi seriamente. Bisogna intervenire prima che sia troppo tardi".

"Anche perché - si legge nella lettera indirizzata al questore - qualora si verificassero episodi più gravi, il sindacato si costituirà parte civile in eventuali contenziosi con l'amministrazione della pubblica sicurezza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi incidenti al Poligono di Tiro, dai sindacati: "Più sicurezza"

PisaToday è in caricamento