Sicurezza idraulica: in corso il rafforzamento degli argini tra Nodica e Migliarino

Sopralluogo dei tecnici e del Comune: "I lavori proseguono come previsto"

Nelle foto i lavori in corso nella zona Nodica-Migliarino e nella zona di San Frediano

Nella giornata di ieri, martedì 9 giugno, il sindaco di Vecchiano Massimiliano Angori ha effettuato un sopralluogo insieme ai tecnici della Regione Toscana e del Comune sul cantiere, a cura dell'ente regionale, partito nei giorni scorsi e finalizzato al rafforzamento degli argini tra Nodica e Migliarino.

E' stata l'occasione per incontrare anche alcuni cittadini le cui abitazioni si affacciano sulla zona interessata dai lavori, per renderli partecipi della evoluzione degli interventi. Nella mattinata odierna è proseguito il confronto coi cittadini della frazione di Migliarino, le cui abitazioni sono interessate dai lavori in corso.

Proseguono intanto a pieno ritmo anche le lavorazioni di rafforzamento arginale nella zona di San Frediano a Vecchiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento