Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Cisanello / Via Italo Bargagna

Via Bargagna: verso la conclusione dei lavori di Acque Spa

Un complicato intervento reso necessario per il miglioramento della rete idrica. Da giovedì traffico regolare in entrambe le direzioni

(foto d'archivio)

Si avvia alla conclusione l’intervento di Acque SpA per la sostituzione di circa 400 metri di condotta idrica lungo via Bargagna. Nel novembre scorso l’infrastruttura, a seguito di due guasti consecutivi nel giro di pochi giorni, aveva dato chiari segnali di fine-vita. Da qui, la necessità del gestore idrico di intervenire tempestivamente, per scongiurare una volta per tutte il rapido ripetersi di rotture e disagi e per migliorare complessivamente il servizio idrico nella zona di Pisanova. Da subito le operazioni si sono presentate particolarmente complesse, a causa della notevole profondità dello scavo, della presenza di altri sottoservizi e delle condizioni meteorologiche sfavorevoli, che hanno interferito notevolmente sull’attività della ditta incaricata.

Pur non creando disagi in termini di erogazione idrica, i lavori hanno impattato sulla viabilità, visto l’inevitabile allestimento del cantiere in via Bargagna. Per di più, a fine dicembre, per cause del tutto indipendenti dall’intervento in corso, c’è stato pure il cedimento di un tratto di fognatura, imprevisto che ha reso necessaria anche la sostituzione di circa 30 metri di questa seconda tubazione. Il fine settimana tra il 31 gennaio e il 2 febbraio è stato eseguito il primo intervento di collegamento del nuovo acquedotto lato ovest (rotonda con via di Padule) mentre da oggi fino a giovedì 13 febbraio verrà effettuato il collegamento lato est (rotonda con via Frascani); in questi 3 giorni non sarà possibile transitare lungo via Bargagna in direzione est-ovest.

Con quest’ultimo collegamento i lavori per il nuovo acquedotto sono da considerarsi conclusi: giovedì sarà ripristinato il traffico in ambo le direzioni e sarà effettuata una prima asfaltatura in prossimità di via Cecchini. Quindi, trascorso il tempo necessario per l’assestamento della nuova infrastruttura nel terreno, verrà definitivamente ripristinato il manto stradale.

In termini previsionali, l’insieme dei due interventi avrà comportato un importo complessivo di circa 250mila euro. “I lavori si stanno avviando alla loro fase finale - sottolinea il presidente di Acque, Giuseppe Sardu - e a breve la strada sarà liberata da cantieri e mezzi pesanti. Comprendiamo i disagi lamentati dai residenti e dai commercianti della zona, anzi li ringraziamo per la pazienza e la collaborazione che hanno dimostrato. L’intervento è risultato particolarmente complesso, ma una volta concluso garantirà l’eliminazione del rischio di perdite e un sensibile miglioramento del servizio per gli utenti di via Bargagna e dintorni”.

(foto d'archivio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Bargagna: verso la conclusione dei lavori di Acque Spa

PisaToday è in caricamento