Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Litigano davanti a un'agenzia scommesse: 39enne ferito gravemente

Un palermitano di 39 anni è stato ricoverato in ospedale dopo una lite con un senegalese, scoppiata in un'agenzia di scommesse nei pressi della stazione ferroviaria

La rissa è avvenuta ieri pomeriggio all'interno di un'agenzia scommesse vicino alla stazione ferroviaria. Un 39enne di Palermo è stato ferito gravemente da un senegalese, già rintracciato e portato in questura dalla polizia. Alla base della lite ci sarebbero futili motivi.

Stando a quanto ricostruito dalla polizia, l'aggressione non avrebbe radici nel gioco, né nell'uso di stupefacenti, piuttosto nella presenza assidua dello straniero all'interno dell'agenzia assumendo anche atteggiamenti che avrebbero infastidito una delle impiegate. In sua difesa oggi sono intervenuti i due italiani e ben presto è scoppiata la lite con il senegalese, proseguita anche all'esterno del locale. Poi lo straniero si è allontanato ed è tornato qualche minuto più tardi ricominciando a litigare con il palermitano che ha colpito con un oggetto punta che gli agenti intervenuti sul posto non hanno trovato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigano davanti a un'agenzia scommesse: 39enne ferito gravemente

PisaToday è in caricamento