Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Litiga con la moglie fuori dagli uffici della Polfer e minaccia gli agenti

I poliziotti hanno sentito le urla e si sono precipitati fuori trovando la coppia impegnata in un acceso diverbio

Un litigio animato tra moglie e marito appena fuori dagli uffici della Polizia ferroviaria di Pisa. Gli agenti hanno sentito delle urla e sono usciti fuori trovando una coppia di giovani, un tunisino di 31 anni e una italiana di 29, intenti a discutere animatamente. Mentre lui inveiva contro la ragazza, poi risultata sua moglie, lei, in evidente stato di agitazione, piangeva disperatamente. I poliziotti hanno cercato di riportare alla calma i due, ma il tunisino si è rivolto con fare minaccioso e aggressivo anche nei loro confronti. Così dopo essere stato identificato, è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la moglie fuori dagli uffici della Polfer e minaccia gli agenti

PisaToday è in caricamento