rotate-mobile
Cronaca San Giuliano Terme

Guasto sulla rete idrica: domenica di disagi a San Giuliano Terme

La mancanza d'acqua riguarda la zona compresa tra il centro commerciale di Ghezzano e l’Acquedotto Mediceo

Acque SpA comunica che a causa di un guasto verificatosi questa mattina, domenica 28 febbraio, sulla rete idrica nel comune di San Giuliano Terme, è in corso una interruzione idrica nella zona compresa tra il centro commerciale di Ghezzano e l’Acquedotto Mediceo.

I tecnici hanno individuato il guasto e si apprestano ad eseguire la riparazione. Il ripristino del servizio è previsto per le ore 14 e potrà essere accompagnato da fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati a scomparire in breve tempo.

Scusandosi per i disagi, Acque informa che per ogni ulteriore chiarimento o aggiornamento è possibile contattare il numero verde 800 983 389.​

AGGIORNAMENTO ORE 13.45. In merito al guasto verificatosi questa mattina sulla rete idrica nel comune di San Giuliano Terme, Acque SpA comunica che a causa di complicazioni emerse al momento dello scavo si è reso necessario prolungare i tempi dell’intervento. Prosegue pertanto l’interruzione idrica su tutta la frazione di Ghezzano e il graduale ripristino del servizio inizierà a partire dalle ore 18 e potrà essere accompagnato da fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati a scomparire in breve tempo.

AGGIORNAMENTO ORE 17.50. Acque SpA comunica che dopo la rimozione delle difficoltà che impedivano il raggiungimento del punto in cui si era verificata la rottura e che avevano reso necessario prolungare i lavori, la riparazione sta giungendo al termine. Tuttavia il ripristino del servizio su tutta la frazione di Ghezzano richiederà ancora un po’ di tempo e inizierà partire dalle ore 21.00.
Nel frattempo viene allestito un servizio di rifornimento idrico sostitutivo mediante due autobotti cosi dislocate sul territorio: una in via Montale e l’altra in via Alfieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto sulla rete idrica: domenica di disagi a San Giuliano Terme

PisaToday è in caricamento