Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Pubblica Assistenza: successo per la Zona Pisana alle Soccorsiadi di Arezzo

I volontari della PA pisana hanno gareggiato con due equipaggi, aggiudicandosi il secondo posto subito dopo la zona Massa Carrara. La manifestazione May Days nasce con l’obiettivo di far incontrare i volontari di tutta la Toscana

Si è appena conclusa ad Arezzo la manifestazione May Days organizzata dalle Pubbliche Assistenze Toscane, una kermesse di tre giorni dedicata al confronto sui temi di Protezione Civile e Soccorso Sanitario che nasce con l’obiettivo di far incontrare i volontari di tutta la Toscana, di metterli a confronto, ma anche di legare la cittadinanza al volontariato.
All’interno di tale manifestazione si è svolta la 13ma edizione delle Soccorsiadi, le olimpiadi del soccorso, una gara di Soccorso sanitario che Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) organizza per mostrare alla cittadinanza come operano uomini e donne che ogni giorno regalano il proprio tempo a chi ha bisogno.

Anche quest’ anno la Zona Pisana ha dimostrato l’ottimo livello raggiunto dai propri volontari aggiudicandosi il secondo posto subito dopo la zona Massa Carrara, gareggiando con 2 equipaggi formati dai volontari Marco Mori, Silvia Spadoni, Chiara Robino, Lorenzo Samoni, Laura Di Grandi, Angela Santaniello, Desirèe Usai e Ramona Marcella Moldovan che si sono confrontati su una gara di soccorso a paziente traumatizato e con i 2 volontari Francesca Calvini e Mirco Voleri che hanno partecipato al trofeo Pinocchio, una gara di Bls (rianimazione cardio-circolatoria) dedicata ai volontari under 18. Da menzionare anche i volontari Davide Marzullo, Laura Tabarrani, Chiara Cucci e Piero Terranova che pur non gareggiando hanno contribuito al conseguimento dell’ottimo risultato.
I volontari che hanno gareggiato svolgono la loro attività presso la Pubblica Assistenza di Pisa con l’apporto delle sue sezioni ed in particolare quella di Migliarino Pisano e la Pubblica Assistenza di Cascina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblica Assistenza: successo per la Zona Pisana alle Soccorsiadi di Arezzo

PisaToday è in caricamento