rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Scomparso da Pisa: Michele manca da casa da oltre un mese

Non si hanno più notizie di un 29enne studente di Medicina che divide in città un appartamento con altri due giovani: aveva detto ad un amico che nel giorno di Pasqua sarebbe andato ad un raduno ciclistico, ma è svanito nel nulla

E' scomparso da oltre un mese Michele Radicchi, 29 anni, studente dell'Università di Pisa. Il giovane manca da casa dallo scorso 8 aprile. Ieri sera la trasmissione tv "Chi l'ha visto?", che da mesi si occupa del caso di Roberta Ragusa, ha mostrato la sua foto per cercare di ritrovare il ragazzo.

Michele studia Medicina e divide a Pisa un appartamento con altri due giovani. Presso lo stesso ateneo ha già conseguito una laurea in Informatica Umanistica. Ha una grande passione per il ciclismo. Intorno alle 10 dell’8 aprile, giorno di Pasqua, uno dei coinquilini ha notato che la porta della sua camera era socchiusa. Allarmato da una telefonata della madre di Radicchi, è entrato ma lui non c’era.
Michele aveva detto a un amico che la mattina di Pasqua sarebbe andato a Firenze per un raduno ciclistico, ma nessuno sa di quale raduno si trattasse. Ha con sé la carta d’identità e forse dei contanti. I familiari sono molto preoccupati perché non ha portato i farmaci necessari per la sua terapia quotidiana.


Michele, alto 175 cm e con una cicatrice di 12 cm sul braccio sinistro, al momento della scomparsa indossava probabilmente una felpa, un paio di jeans blu e scarpe sportive marroni. Predilige abbigliamento sportivo e spesso indossa abiti da ciclista amatoriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparso da Pisa: Michele manca da casa da oltre un mese

PisaToday è in caricamento