Rifornivano le piazze di spaccio del Valdarno Inferiore: divieto di dimora per 26 persone

Con l'operazione 'Drug's Club' i Carabinieri hanno dato esecuzione a 26 misure cautelari per altrettante persone dimoranti nel pisano

Dalle prime luci dell’alba di oggi, giovedì 20 febbraio, la Compagnia Carabinieri di Pontedera, coadiuvata dalle Compagnie di San Miniato, Pisa e Volterra e dai Nuclei Cinofili di Pisa San Rossore e Firenze, sta dando esecuzione a 26 misure cautelari, tutte consistenti nel divieto di dimora nelle province di Pisa e Firenze, emesse dall’Ufficio GIP del Tribunale di Pisa, sulla base di richieste di misure cautelari custodiali della Procura della Repubblica di Pisa a carico di 26 persone, tutte dimoranti nei comuni di Castelfranco di Sotto, Santa Croce sull’Arno, San Miniato, Montopoli in Val d’Arno e Pontedera, ritenute responsabili, a vario titolo, di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

Tali provvedimenti scaturiscono dall’attività investigativa, condotta dal NORM – Aliquota Operativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Pisa, tra i mesi di aprile e novembre 2019, su pregiudicati tunisini, marocchini, albanesi e italiani che rifornivano di hashish, marijuana, eroina e cocaina le piazze di spaccio del Valdarno Inferiore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’operazione di stamattina è il risultato di numerosi riscontri che, nel tempo, hanno consentito di effettuare alcuni arresti in flagranza, denunce in stato di libertà, nonché varie segnalazioni alla Prefettura di assuntori, giovani e meno giovani, delle varie tipologie di stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 10 nuovi casi: 3 in più nel pisano

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento