Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Lutti: morta Mimma Rolla, partigiana e docente dell'Università

Il presidente provinciale dell'Anpi Pisa Bruno Possenti ricorda la vita e l'impegno civile della scomparsa

Una parte della storia civile della città si è spenta. E' morta all'età di 89 anni Mimma Rolla, partigiana in gioventù e poi insegnate di Medicina all'Università. Fu lei a fondare a Pisa il Centro Adolescenti.

Questo il racconto ed il saluto del Presidente del Comitato provinciale Anpi Bruno Possenti: "Mimma Rolla ci ha lasciato. Nata ad Arcola nel 1927 da famiglia operaia, fu educata ai valori di uguaglianza e di integrità morale che hanno poi ispirato tutta la sua esistenza. Ancora ragazzina, si impegnò nella lotta partigiana per liberare il Paese dalla dittatura fascista e dall'occupazione tedesca. In tempi in cui la laurea era un privilegio riservato a pochi, con grandi sacrifici dei genitori si laureò in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Pisa. Docente insigne di Fisiopatologia Endocrina presso il nostro Ateneo, collaborò con molte altre Università. Appassionata ai problemi dell'età evolutiva, creò il Centro Adolescenti di Pisa che divenne un punto di riferimento nazionale. In occasione della ricorrenza del 70esimo Anniversario della Lotta di Liberazione, il Ministero della Difesa le conferì la 'Medaglia della Liberazione'. In questo momento di dolore, il Comitato provinciale ANPI di Pisa esprime il proprio cordoglio ai familiari e a quanti le erano vicini".

"E' con grande tristezza che apprendo della scomparsa di Mimma Rolla". A scriverlo, in un messaggio indirizzato alla famiglia della partigiana e docente universitaria pisana scomparsa, è il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. "La sua educazione ai valori dell'uguaglianza e della libertà - aggiunge Rossi - la portò a dedicare la propria gioventù alla causa dell'antifascismo e della lotta di liberazione, con una scelta di campo che ha mantenuto per tutta la vita". "A Mimma e alla sua generazione dobbiamo molto - ha concluso il presidente - alla famiglia e alle persone che l'hanno conosciuta ed apprezzata rivolgo il mio commosso saluto".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutti: morta Mimma Rolla, partigiana e docente dell'Università

PisaToday è in caricamento