Controlli della Municipale, ancora multe ai minimarket: uno rimarrà chiuso per 30 giorni

Sono state spiccate tre sanzioni da 6.667 euro a tre esercizi. Poi emessi anche tre Daspo, due per venditori abusivi ed uno per atteggiamenti molesti

I controlli notturni della Polizia Municipale in centro storico hanno portato, nelle ultime due sere, a nuove sanzioni contro minimarket. Sono state infatti comminate a tre esercizi multe da 6.667 euro ciascuna per vendita di alcolici dopo le ore 24. Per uno di questi, recidivo, è stata disposta la chiusura per 30 giorni.

Gli agenti di via Battisti hanno agito come di consueto anche nella zona di Piazza dei Miracoli, dove hanno sequestrato merce in vendita abusivamente e hanno fermato due venditori, per i quali è stato diposto il Daspo urbano. Stesso provvedimento è stato emesso per un altro soggetto sorpreso in atteggiamenti molesti.

Per quanto riguarda il decoro è stata spiccata una multa da 500 euro per abbandono di rifiuti, inoltre tre camper sono stati allontanati da via di Putignano per evitare la formazione di un accampamento abusivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rispetto del codice della strada: sono state 322 le multe negli ultimi tre giorni, tra queste 31 grazie all'ausilio dello street control, 40 nel centro storico e sui lungarni, 22 a veicoli che cercavano di entrare in ztl contromano per evitare i varchi elettronici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

Torna su
PisaToday è in caricamento