rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

E' boom di nascite al Santa Chiara: nel 2021 sono nati 130 bambini in più

Sono quasi 1800 i piccoli venuti alla luce all'ospedale pisano in un percorso ad hoc per far vivere alle future madri un'esperienza in sicurezza nonostante la pandemia

Il 2021 è stato un anno decisamente positivo dal punto di vista del numero dei nuovi nati per la città della Torre. Nonostante la diminuzione a livello nazionale delle nascite, amplificata e accentuata dalla situazione pandemica, nel  2021 al Santa Chiara di Pisa sono nati 1.783 bambini: 130 in più rispetto allo scorso anno (un dato naturalmente da confermare dopo la mezzanotte per eventuali ultimi arrivi prima dello scoccare del nuovo anno).
Come “si partorisce e si nasce ai tempi del Covid” è un tema complesso che implica non solo pratiche e protocolli, ma anche saperi, rappresentazioni e immaginari. Sin dall’inizio della pandemia è stato necessario definire una strategia - basata su evidenze scientifiche, sulla rapida definizione di procedure e protocolli - che permettesse di fronteggiare l’emergenza Covid-19 e nello stesso tempo preservasse il diritto delle donne di vivere il parto come un’esperienza positiva, in tutta sicurezza.
Questo risultato è il frutto di un lavoro integrato e multidisciplinare che ha coinvolto ostetriche, medici e tutto il personale del Dipartimento materno-infantile.
Col nuovo anno inizia poi la 'Campagna Nascite': il Pisa Sporting Club regalerà un kit ai bambini che verranno alla luce a Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' boom di nascite al Santa Chiara: nel 2021 sono nati 130 bambini in più

PisaToday è in caricamento