rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca

Ritorna 'Nati per leggere': un libro in dono ai nati nel 2022

L'iniziativa vuole promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita

Un libro in regalo a tutti i bambini e le bambine nati a Pisa nel 2022. Torna anche quest’anno il 'Dono del libro', l’iniziativa per promuovere la lettura in famiglia sin dalla nascita, portata avanti da alcuni anni dal Comune di Pisa nell’ambito del programma nazionale 'Nati per Leggere'. Il libro donato potrà essere ritirato alla Biblioteca Comunale SMS dal lunedì al venerdì in orario 9-19, e il sabato in orario 10.30-19 (per info: 050.8669200; smsb.ragazzi@comune.pisa.it).

"Un’iniziativa . dichiara l’assessore alla cultura Pierpaolo Magnani - che dimostra ancora una volta la grande attenzione che l’amministrazione rivolge alle nuove generazioni della nostra città. La Biblioteca Comunale SMS promuove da anni il programma nazionale 'Nati per Leggere' che, con la collaborazione e il coinvolgimento di pediatri, bibliotecari, educatori e volontari, vuole favorire la diffusione della lettura ad alta voce sin dai primi mesi di vita. Numerose ricerche scientifiche dimostrano che è fondamentale stimolare e offrire ai bambini occasioni di sviluppo delle proprie capacità intellettive ed emotive, e che la lettura è una delle attività più efficaci in questo senso. Non è mai troppo presto per cominciare a leggere insieme ai nostri bambini: leggere vicini e con continuità crea relazione e intimità tra adulto e bambino, influisce positivamente sullo sviluppo del linguaggio, e favorisce l’apprendimento successivo della lettura, contribuendo in modo determinante al benessere dei più piccoli. Per far conoscere a tutte le famiglie della città il programma 'Nati per Leggere' il Comune di Pisa ha pensato di donare un libro ai bambini nati nell’anno 2022: un buon libro per cominciare bene, perché le storie nutrono e fanno volare l’immaginazione".

Sviluppato assieme all’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino, il programma 'Nati per leggere' è presente in tutte le regioni italiane. Propone gratuitamente alle famiglie con bambini fino a 6 anni di età attività di lettura che costituiscono un’esperienza importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini e per lo sviluppo delle capacità dei genitori di crescere con i loro figli. Le attività sono realizzate con il contributo economico del Centro per il Libro e la Lettura, delle Regioni, delle Province e dei Comuni partecipanti al programma, e grazie all’attività degli operatori dell’infanzia e dei volontari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna 'Nati per leggere': un libro in dono ai nati nel 2022

PisaToday è in caricamento