Cronaca Montopoli in Val d'Arno

Omicidio Giuseppe Marchesano: un uomo sotto interrogatorio dai carabinieri

Gli investigatori stanno cercando di far luce sulla morte del 27enne, trovato senza vita nella sua abitazione a Castel del Bosco

C'è un uomo sotto interrogatorio nell'ambito delle indagini per l'omicidio di Giuseppe Marchesano, il 27enne ucciso nella sua abitazione a Castel del Bosco (Montopoli Valdarno). L'uomo è arrivato nella caserma del Comando provinciale dei carabinieri di Pisa nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 12 novembre. Sarebbe un amico della vittima, anche se al momento non è ancora chiaro il ruolo che avrebbe avuto nella vicenda.
Al Comando è presente anche il procuratore Alessandro Crini. Secondo quanto emerso il giovane interrogato sarebbe domiciliato a Lucca e nella sua abitazione sarebbe stata ritrovata una pistola, acquistata da poco.

Marchesano è stato ammazzato con quattro colpi di arma da fuoco sparati alla testa e altri due alle gambe. Sono stati alcuni amici sabato sera, 10 novembre, preoccupati per non avere più sue notizie, a trovarlo morto in casa. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Sisto Restuccia, stanno vagliando ogni aspetto della vita del ragazzo, che non sembra avere ombre. Alla porta dell'abitazione non ci sono segni di effrazione, particolare che lascia pensare che Giuseppe abbia aperto la porta al suo o ai suoi assassini.
   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Giuseppe Marchesano: un uomo sotto interrogatorio dai carabinieri

PisaToday è in caricamento