Cronaca Piazza dei Miracoli

L'Ora della Terra: la Torre Pendente sabato resta al buio

Anche Pisa ha aderito alla campagna lanciata dal WWF contro i cambiamenti climatici e per uno stile di vita più sostenibile. Centinaia di luoghi in tutto il mondo spengeranno le luci per una causa comune

La Torre al buio (foto WWF)

Anche Pisa con la sua Torre parteciperà all'Ora della Terra, il più grande evento globale organizzato dal WWF contro i cambiamenti climatici e per uno stile di vita più sostenibile.

L’Ora della Terra 2013 lascerà al buio monumenti, luoghi simbolo, sedi istituzionali, uffici, imprese e abitazioni private di tutto il mondo, per coinvolgere tutti i livelli della società nei cambiamenti concreti che possono garantire il futuro della vita sul pianeta e il benessere dell’uomo.

Nel 2012 le città coinvolte sono state più di 7000 in 152 paesi del mondo, con oltre 2 miliardi di partecipanti. In Italia hanno aderito 400 città.
L'appuntamento è per sabato 23 marzo alle 20,30: sarà un'occasione unica per vedere Piazza dei Miracoli al buio per una buona causa.

Anche il Comune di Cascina aderirà all’iniziativa, promossa dal WWF, spegnendo le luci di corso Matteotti, di piazza dei Caduti e della torre civica dalle ore 20.30 alle ore 21.30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Ora della Terra: la Torre Pendente sabato resta al buio

PisaToday è in caricamento