Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Marina di Pisa

Marina di Pisa, parco giochi nel degrado: "I lavori partiranno quanto prima"

All'interrogazione del consigliere di Nap Nerini risponde il vicesindaco Ghezzi spiegando gli interventi previsti, fra cui nuove attrezzature ed area di sgambatura cani

Il destino dell'area verde di via dell'Ordine di Santo Stefano, dove si riscontrano zone recintate e altalene rotte, era l'oggetto dell'interrogazione presentata dal consigliere comunale di Noi Adesso Pisa Maurizio Nerini,

A rispondere è il vicesindaco Paolo Ghezzi, che ha tracciato l'iter dei lavori, in procinto di partire. "All'interno di un più ampio progetto del novembre 2015 - spiega - approvato con Determina 1160 del 30/11/2015, sono previsti: la sostituzione delle attrezzature ludiche, l'abbattimento di alcune tamerici e la realizzazione di nuove sedute nel parco. Poi ci sono i lavori previsti da Convenzione OLT nella zona a verde antistante il Campo Sportivo di Marina di Pisa e la realizzazione di un'area sgambatura cani nell'area compresa tra la Via Lori e la pineta (zona nord)".

Sui tempi d'intervento "sono attualmente in corso le procedure di gara il cui termine per la presentazione delle offerte era fissato per il 10 febbraio 2016. La realizzazione delle opere avverrà quanto prima, compatibilmente con la fase di aggiudicazione e consegna dei lavori".

"Sembra davvero che questa volta siamo riusciti a smuover qualcosa - afferma soddisfatto il consigliere Nerini - resta però il rammarico che la costruzione di un 'modulo skate' adiacente al parco della Camilla che non ci sarà nonostante l’auspicio in tal senso di un ordine del giorno approvato in sede di bilancio nel dicembre 2014. Faccio appello al vicesindaco perché questa volontà del Consiglio Comunale, che recepiva una richiesta arrivata direttamente dai giovani marinesi, trovi applicazione trattandosi di una spesa non eccessivamente gravosa laddove i soldini dall’accordo per il rigassificatore, che interrompe il nostro orizzonte sul mare, sono alcuni anni che li abbiamo ricevuti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Pisa, parco giochi nel degrado: "I lavori partiranno quanto prima"

PisaToday è in caricamento