rotate-mobile
Cronaca

Trasporto pubblico locale: i consigli di Ctt per la gestione dei titoli di viaggio

Dal 1 novembre Autolinee Toscane subentrerà nella gestione delle linee urbane ed extraurbane

In vista dell’inizio del nuovo anno scolastico e della conseguente campagna abbonamenti per il trasporto pubblico locale, tenendo conto del subentro del nuovo gestore dal 1 Novembre 2021, CTT Nord vuole invitare i propri clienti ad alcune soluzioni per acquistare e gestire correttamente i propri titoli di viaggio per avere meno disagi possibile nell’ambito del passaggio di consegne.

Gli abbonamenti plurimensili (trimestrali, 10 mesi studenti ed annuali), con scadenza successiva al 31 ottobre 2021 continueranno ad essere validi fino alla scadenza prevista dal titolo di viaggio. Si precisa quindi che è regolarmente attiva la campagna abbonamenti per il rilascio di titoli trimestrali, 10 mesi studenti ed annuali con inizio validità al 1 ottobre 2021. CTT Nord non rilascerà abbonamenti con inizio validità decorrente dal 1 novembre 2021.

I biglietti, i carnet e gli abbonamenti settimanali e mensili emessi da CTT Nord cesseranno la loro validità al 31 ottobre 2021. Pertanto non saranno più validi a partire dal 1 novembre 2021. Gli utenti che usufruiranno del servizio di trasporto pubblico erogato dopo tale data dal nuovo gestore ed in possesso dei suddetti titoli, saranno passibili di sanzione amministrativa. Se ne raccomanda pertanto l’utilizzo entro tale data.

I biglietti, i carnet, gli abbonamenti settimanali ed il credito di borsellino elettronico, possono essere convertiti per l’acquisto degli abbonamenti con inizio di validità 1 ottobre 2021. In caso di residuale inutilizzo, sarà possibile richiedere il rimborso economico a partire dal 20 Settembre esclusivamente presso le biglietterie CTT Nord. Per i possessori di voucher emessi da CTT Nord a seguito della campagna ristori Covid-19, si invita ad utilizzare il credito per acquisto di abbonamenti e altri titoli di viaggio.

"Invitiamo tutti i nostri clienti a smaltire entro il 31 ottobre tutti i biglietti singoli, i carnet e abbonamenti settimanali - spiega Luca Chiti, responsabile commerciale del gruppo CAP-CTT Nord-Copit - anche per acquistare abbonamenti con inizio validità 1 ottobre. Questo permetterà ai nostri passeggeri di incorrere in disagi minimi in vista delle operazioni di passaggio tra CTT Nord ed Autolinee Toscane, propedeutiche al subentro dei nuovi gestori dal 1 novembre. A partire dal 20 settembre, i nostri operatori di biglietteria saranno a disposizione per iniziare le operazioni di conversione dei titoli e di rimborso nel caso di inutilizzo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico locale: i consigli di Ctt per la gestione dei titoli di viaggio

PisaToday è in caricamento