Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Calendario pensioni 2019: quando arriveranno gli assegni mese per mese

Come previsto dalla legge di Bilancio, le pensioni nel 2018 sono state erogate il primo giorno di ogni mese, a meno di coincidenza con un giorno festivo o non bancabile. Se il meccanismo dovesse rimanere il medesimo anche nel 2019 ecco quali saranno le date in cui verrà accreditato l'assegno previdenziale

(foto di repertorio)

Quando verranno erogate le pensioni nel 2019? Quando verranno accreditati gli assegni mese per mese? In attesa che l'Inps pubblichi il calendario ufficiale non è complicato capire quali saranno le date da segnare sul calendario per i pensionati. Infatti, a meno di stravolgimenti e grosse novità, l'erogazione degli assegni pensionistici nel 2019 dovrebbe continuare in linea con l'anno passato, in cui gli accrediti avvenivano il primo giorno del mese o, nel caso di festivo o non bancabile, nel primo giorno successivo, con la sola eccezione di gennaio. Un meccanismo stabilito da un emendamento delle legge di Bilancio e che, in assenza di cambi di rotta, dovrebbe rimanere in funzione anche durante tutto il 2019.

Pensioni, il calendario 2019

Come abbiamo già detto ad inizio articolo, gli assegni previdenziali verranno erogati il primo giorno di ogni mese, tranne in casi in cui quelle date cadano in festivi o giorni non bancabili. In quel caso il pagamento slitterà al primo giorno possibile. Ma attenzione, rimarrà la differenza di data tra chi decide di farsi accreditare la pensione alle Poste e chi invece ha optato per gli istituti bancari. Essendo gli uffici postali aperti anche di sabato, al contrario della maggior parte delle banche (aperte fino al venerdì), è possibile che in alcuni mesi qualche pensionato debba aspettare qualche giorno in più per avere accesso al suo assegno.

Quando arriveranno le pensioni nel 2019?

Seguendo lo schema stabilito dalla legge e in attesa del calendario dell'Inps, ecco le date in cui verranno erogati gli assegni pensionistici durante i mesi del 2019.

MesePosteIstituti di Credito
Gennaio 201933
Febbraio 201911
Marzo 201911
Aprile 201911
Maggio 201922
Giugno 201913
Luglio 201911
Agosto 201911
Settembre 201922
Ottobre 201911
Novembre 201924
Dicembre 201922

Gennaio come sempre fa eccezione, anche rispetto agli altri mesi. Il primo giorno del mese è Capodanno, con il pagamento che dovrebbe slittare a giovedì 3 gennaio, sia per le Poste che per le banche. Nessun problema per i tre mesi successivi in cui le pensioni verranno erogate nei seguenti giorni: venerdì 1 febbraio, venerdì 1 marzo e lunedì 1 aprile. Il secondo 'ritardo' (se così si può definire) sarà il quinto mese dell'anno: il primo maggio si celebra la Festa dei Lavoratori, motivo per cui l'assegno arriverà giovedì 2.

Nel mese di giugno arriva la prima occasione in cui uffici postali e bancari saranno costretti ad erogare gli assegni in date diverse. Per le Poste la data da segnare sul calendario sarà sabato 1 giugno, mentre per gli istituti di credito sarà lunedì 3. Tutto nella norma poi a luglio, con la pensione che dovrebbe arrivare lunedì 1 luglio, e ad agosto con giovedì 1 che oltre ad essere il primo giorno del mese è anche un giorno bancabile. Ci sarà da aspettare un giorno in più a settembre, visto che l'1 cade di domenica, facendo slittare l'arrivo degli assegni a lunedì 2. Ad ottobre i pensionati potranno recarsi in posta o alla banca a partire da martedì, ma il mese più 'problematico' sarà quello di novembre. Ognissanti è ovviamente un giorno festivo e cadendo di venerdì, renderà sabato 2 novembre il primo giorno disponibile, ma soltanto per i pensionati che ricevono la pensione agli uffici postali. Per i clienti degli istituti di credito ci sarà da aspettare fino a lunedì 4 novembre. Infine, ci sarà il mese di dicembre, in cui le pensioni dovrebbero essere erogate lunedì 2 per tutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calendario pensioni 2019: quando arriveranno gli assegni mese per mese

PisaToday è in caricamento