Cronaca

Benzina per eliminare i pidocchi: ustionate madre e figlia

La donna è ricoverata all'ospedale Cisanello di Pisa, mentre la 12enne è in prognosi riservata al Meyer. La mamma aveva seguito il consiglio di un conoscente

Per eliminare i pidocchi dai capelli della sua bambina di 12 anni la madre le ha cosparso la testa con un 'preparato' a base di benzina, su suggerimento di un conoscente.

La vicinanza ad una fiamma ha però fatto incendiare il 'preparato', causando gravi ustioni sia alla bambina che alla madre (non è ancora chiaro se anche lei si sia sottoposta allo stesso trattamento). L'episodio è successo a Firenze alcuni giorni fa, anche se la notizia si è diffusa soltanto ieri sera.

La bimba è ora ricoverato all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, con ustioni di secondo e terzo grado alla testa, mentre la madre è ricoverata al centro grandi ustionati dell'ospedale Cisanello di Pisa, con ustioni al volto e agli arti. Sono entrambe in prognosi riservata.


 

Potrebbe interessarti: https://www.firenzetoday.it/cronaca/pidocchi-benzina-ustionate-madre-figlia.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/FirenzeToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benzina per eliminare i pidocchi: ustionate madre e figlia

PisaToday è in caricamento