Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Pendolari con l'ombrello aperto, Trenitalia: "Dalla foto non si vede il flusso d'acqua"

Dopo la foto dei pendolari con l'ombrello aperto diffusa su Fb, la compagnia afferma di non aver ricevuto alcuna segnalazione dal personale di bordo. Intanto la deputata Mariani annuncia una interrogazione al ministro Lupi

Interviene con una nota Trenitalia dopo la foto postata su Facebook da un utente della linea Pisa-Aulla, che mostrava pendolari con gli ombrelli aperti all'interno di una carrozza per ripararsi dall'acqua che, date le pessime condizioni meteo di questi giorni, filtrava all'interno. "Dagli approfondimenti fatti non abbiamo ricevuto nessuna segnalazione dal nostro personale, macchinisti e capitreno, relativa ad infiltrazioni di acqua - precisa Trenitalia - dalla foto inoltre non si evince un flusso di acqua piovana in modo chiaro da sciogliere ogni dubbio, su altri eventi possibili come la condensa, né tanto meno si nota una presenza significativa di acqua sui sedili o sul pavimento". Trenitalia spiega poi che saranno fatte "comunque ulteriori verifiche per fare chiarezza sull'accaduto".
 

Intanto la foto postata su Fb è arrivata anche agli occhi del Parlamento. Così la deputata Pd Raffaella Mariani annuncia che presenterà una interrogazione al ministro dei Trasporti Maurizio Lupi per fare chiarezza sulla vicenda. ''E' una situazione inaccettabile che non può più essere tollerata. Ai tanti pendolari - prosegue la parlamentare - deve essere garantito un servizio efficiente e dignitoso che senz'altro non può prevedere che si debba usare l'ombrello nei vagoni per ripararsi dall'acqua che filtra all'interno. L'odissea quotidiana fatta di ritardi, disagi di ogni genere, incomprensibili inefficienze mortifica un territorio e i suoi cittadini orgogliosi di viverci ma anche consapevoli della necessità di una presenza forte delle istituzioni pubbliche a loro tutela''. Al Ministro Lupi, aggiunge Mariani, ''chiederò di ascoltare l'appello della nostra Regione per un concreto e immediato cambio di rotta. Se si vuole davvero rilanciare lo sviluppo è essenziale comprendere che è necessario tornare a investire seriamente sul trasporto pubblico su rotaia''.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pendolari con l'ombrello aperto, Trenitalia: "Dalla foto non si vede il flusso d'acqua"

PisaToday è in caricamento