Cascina, avviati i lavori di potatura su tutto il territorio comunale

Alcuni platani presentavano il 'cancro colorato'. Gli interventi mirano a mettere in sicurezza i cittadini e gli utenti della strada: previsti divieti di sosta in occasione dei tagli

Su tutto il territorio comunale di Cascina sono in corso da alcuni mesi numerosi interventi per la potatura e l'abbattimento di alberi, a scopo fitosanitario e a protezione della pubblica sicurezza. "La prima tranche di lavori è stata già eseguita, in varie zone del territorio, tra cui viale Comaschi, l'ex orto botanico, piazza dei Caduti, parco giochi in via Pascoli, piazza Nenni, piazza Concordia a Marciana, parcheggio ex Tettora. Inoltre si è intervenuti nei giardini di numerose scuole potando e mettendo in sicurezza diversi alberi, in particolare pini" afferma l'assessore ai Lavori pubblici Roberto Sbragia.

"I lavori ancora da effettuare ed in programma - prosegue Sbragia - interesseranno piazza Oriana Fallaci e parte di via della Repubblica a Cascina, numerosi bordi strada a Zambra, Titignano, l'ansa dell'Arno e Latignano. Purtroppo l'emergenza Coronavirus ha rallentato il nostro piano lavori. In tutti le aree saranno istituiti divieti di sosta per consentire le lavorazioni. Le potature e abbattimenti che sono stati effettuati e alcuni che lo saranno prossimamente, sono dovuti sia per motivi fitosanitari, come indicato dalle perizie dell'agronomo, sia a tutela dell'incolumità dei nostri cittadini e degli utenti della strada".

Il sindaco Dario Rollo, che ha monitorato l'attività insieme all’assessore Sbragia, afferma che "in particolare alcuni alberi avevano reso pericoloso il manto stradale e diversi marciapiedi. Inoltre non garantivano più la stabilità necessaria e, visto che il posizionamento per la maggior parte delle volte era in aree gioco pubbliche, si è intervenuti per riportare la giusta sicurezza. In particolare per alcuni platani, nei quali l'agronomo ha individuato il pericoloso fungo ceratocytis fimbriata che causa il cosiddetto 'cancro colorato del platano'. Questa malattia aveva provocato letali disseccamenti delle foglie degli alberi e dell'intera chioma: gli uffici e gli operai pertanto sono intervenuti con l'abbattimento e la distruzione della segatura e del materiale restante per evitare contagi della malattia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Gli uffici hanno già predisposto il piano per le nuove piantumazioni di arbusti in sostituzione di quelli abbattuti - conclude il sindaco - all'ex orto botanico sarà creata un'area verde con panchine e illuminazione, così come sarà risistemato il parcheggio Tettora e piazza dei Caduti. Naturalmente alcune piantumazioni saranno eseguite in questo mese ma principalmente il grosso partirà dal prossimo autunno, periodo in cui risultano essere più proficui gli innesti dei nuovi alberi. Gli interventi rientrano in un piano ampio che l’amministrazione comunale di Cascina ha voluto effettuare destinando oltre 60 mila euro per i lavori di potatura e abbattimento su tutto il territorio e oltre 20 mila per l’acquisto di nuovi arbusti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento