Cronaca

Meteo, la primavera va in letargo: la pioggia scende...ancora

Un weekend particolarmente grigio non permetterà una passeggiata lungo il litorale pisano, anche se forse domenica le nuvole lasceranno posto ad un pò di sole

Il tempo sembra proprio voler fare i capricci. Dopo l'assaggio estivo di qualche giorno fa, sembra tornato l'inverno tra acquazzoni, temporali, mareggiate e temperature scese bruscamente. Anche per il prossimo fine settimana il cielo non promette niente di buono. Venerdì infatti tornerà a piovere, mentre per rivedere qualche raggio di sole dovremo aspettare molto probabilmente fino a domenica.

Ecco le previsioni del Consorzio Lamma Toscana.

GIOVEDI' 12 APRILE

Stato del cielo e fenomeni: nella prima parte della giornata tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso per nubi di tipo basso con rovesci sparsi sulle zone interne in particolare centro-settentrionali. Dal pomeriggio tendenza ad aumento della nuvolosità di tipo medio-alto con deboli precipitazioni sparse che saranno più probabili in provincia di Massa-Carrara e Lucca.
Venti: tra deboli e moderati occidentali tendenti a divenire meridionali nel corso della giornata.
Mari: molto mossi o localmente agitati a largo i bacini a nord dell'isola d'Elba con tendenza a progressiva attenuazione del moto ondoso nel corso della giornata.
Temperature: in modesto aumento.

VENERDI' 13 APRILE

Stato del cielo e fenomeni: molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse, generalmente di debole intensità, più diffuse e frequenti sulle zone centro-meridionali, crinali appenninici e versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino.
Venti: tra deboli e moderati da sud, sud-ovest con rinforzi di Scirocco lungo il litorale meridionale in Arcipelago.
Mari: poco mossi sottocosta, localmente mossi a largo.
Temperature: minime in aumento, massime stazionarie.

SABATO 14 APRILE

Stato del cielo e fenomeni: generalmente coperto con precipitazioni, in prevalenza di debole intensità, più diffuse ed insistenti sul litorale, in Arcipelago e a ridosso dell'Appennino (in particolare versanti adriatici).
Venti: deboli settentrionali nelle zone interne con rinforzi fino a moderati sui crinali appenninici e zone sottovento. Moderati o forti di Maestrale sul Litorale.
Mari: tra poco mossi e mossi.
Temperature: in calo le massime.

DOMENICA 15 APRILE

Stato del cielo e fenomeni: in miglioramento con residue precipitazioni nella prima parte della giornata più probabili a ridosso dell'Appennino.
Venti: tra deboli e moderati in prevalenza meridionali.
Mari: mossi.
Temperature: in lieve aumento nei valori massimi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, la primavera va in letargo: la pioggia scende...ancora

PisaToday è in caricamento