Cronaca

Videosorveglianza: dalla Regione 330mila euro per 16 comuni della provincia

Ecco i comuni pisani risultati vincitori del bando regionale in tema di sicurezza

Due milioni e mezzo di euro destinati a finanziare 120 progetti in altrettante amministrazioni comunali. E' la cifra stanziata dalla Regione Toscana per installare telecamere di sicurezza. Nella provincia di Pisa sono 16 i Comuni che riceveranno i finanziamenti, per un importo complessivo di circa 330mila euro. Nel dettaglio i Comuni sono: Riparbella (6.994 euro), Ponsacco (25.000), Casale Marittimo (14.945), Montescudaio (15.000), Pontedera (25.000), Casciana Terme Lari (25.000), Calcinaia (25.000), Bientina (19.934), Capannoli (19.980), Buti (20.000), Palaia (15.000), Vecchiano(25.000), Santa Croce sull’Arno (25.000), Montopoli in Val d’Arno(22.939), Calci (20.000), Cascina (25.000).

"Quello della sicurezza - afferma la consigliera regionale del Pd, Alessandra Nardini - è un tema molto dibattuto, su cui i populisti come Salvini fanno molta propaganda e zero fatti. Noi invece stanziamo risorse concrete per investire in sicurezza non solo con la videosorveglianza ma anche con politiche integrate".

"La Regione Toscana -  dice il sindaco di Santa Croce sull’Arno Giulia Deidda - ha finanziato con 25mila euro un nuovo impianto di videosorveglianza comunale per il controllo del territorio. Al nostro comune questo progetto costerà quindi solamente 11.600 euro. Si tratta di un sistema di telecamere di contesto e lettura targhe di ultima generazione, posizionate nei pressi di alcuni punti strategici, ovvero i varchi di accesso al territorio comunale: viale Gramsci, via Provinciale Francesca Sud, rotatoria via sant'Andrea (via di Vittorio, via provinciale Francesca Nord, intersezione via del Bosco) via Pallesi, intersezione via del Bosco-via Buozzi, al Cimitero comunale".

Soddisfatta anche Francesca Meneghini, capogruppo di maggioranza di Centrosinistra per Calci: "Per la possibilità di accedere a questi bandi, vincerli, e reperire fondi - afferma - dobbiamo essere immensamente grati al lavoro dei nostri uffici comunali, spesso con risultati migliori anche di comuni più grandi e strutturati del nostro".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Videosorveglianza: dalla Regione 330mila euro per 16 comuni della provincia

PisaToday è in caricamento