Cronaca Centro Storico

Qualità della vita, la classifica del Sole 24 Ore: Pisa al 30° posto su 107 province

Nella classifica generale Pisa sta dopo Udine e prima di Livorno. Registra una buona posizione per infrastrutture, imprese start up tra i giovani e sanità. Dati negativi per quanto riguarda la sicurezza, 94ª su 107

Come si vive a Pisa? A dare una risposta ci pensa il Sole 24 Ore che ha stilato la classifica annuale sulla qualità della vita nelle province italiane. Nel dossier sono state prese in esame tutte le 107 province del Paese, e per dare un quadro di insieme completo sono stati valutati i 36 indicatori divisi in 6 macroaree: tenore di vita, servizi&ambiente, affari&lavoro, ordine pubblico, popolazione e tempo libero.

Nella classifica generale Pisa sta al 30° posto, dopo Udine e prima di Livorno. Un dato negativo viene registrato per quanto riguarda la sicurezza cittadina dove Pisa è 94ª su 107 province, con un leggero miglioramento rispetto al 2012 quando era al 103°posto. Positive le valutazioni delle librerie, dove la città della Torre mantiene la decima posizione come l'anno precedente.

Buone anche le note riguardanti le infrastrutture che guadagnano una 12ª posizione; le imprese start up tra i giovani si trovano al 6° posto, ecologia al 13°, gli asili nido al 18° con un leggero peggioramento rispetto all'anno precedente. Positivo anche il settore Sanità, dove Pisa si trova in 15ª posizione. Ottavo posto nella categoria Servizi, Ambiente e Salute, dove si guadagna una posizione in più rispetto al 2012.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita, la classifica del Sole 24 Ore: Pisa al 30° posto su 107 province

PisaToday è in caricamento