menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Polizia: il Questore Paolo Rossi lascia Pisa

Ricoprirà lo stesso in carico alla questura di Cagliari. Al suo posto Gaetano Bonaccorso. Il saluto del Sindaco: "Con lui rapporto proficuo e confronto schietto"

Il sindaco di Pisa Michele Conti ha incontrato stamani, 21 ottobre, a Palazzo Gambacorti il Questore di Pisa Paolo Rossi, che lascia la città per ricoprire il medesimo incarico, dal prossimo 1 novembre, nella città di Cagliari. "Da quando sono sindaco - ha sottolineato Michele Conti - ho avuto modo di apprezzare la professionalità, l’esperienza e le qualità umane del dottor Rossi, con cui ho avuto un rapporto di collaborazione proficuo durante il quale non sono mancati momenti di confronto serio e schietto. Ho rivolto al dottor Rossi gli auguri per il nuovo prestigioso incarico e per il proseguimento della carriera. A Pisa attendiamo il suo successore, il dottor Gaetano Bonaccorso, già Questore di Parma e Cremona, per avviare una nuova collaborazione".

Chi è il nuovo questore

Nato a Messina nel 1961, laureato in Giurisprudenza, sposato, due figli, Bonaccorso è entrato in Polizia nel 1987 con il grado di Vice Commissario ed assegnato alla Questura di Palermo. Per quasi tutta la carriera ha svolto incarichi investigativi, prima presso la Squadra Mobile del capoluogo siciliano, poi in quella di Messina, Genova e Parma. Molte operazioni contro la criminalità siciliana degli anni ’90/2000 portano la sua firma, così come molte indagini condotte nei confronti di organizzazioni criminali di stampo mafioso.

Dopo il conseguimento della qualifica di Primo Dirigente ha diretto, dall’agosto 2004 al Febbraio 2008, il VII Reparto Mobile di Bologna, per poi assumere, per volontà dei massimi vertici del Dipartimento, la dirigenza della Squadra Mobile di Genova, importante e delicata struttura investigativa, dove ha riscosso ampi riconoscimenti per essersi distinto nel disarticolare, tra l’altro, organizzazioni criminali anche transnazionali operanti nel traffico di ingenti quantità di stupefacenti via mare.

Dall’ottobre 2011 ha ricoperto l’incarico di Vicario del Questore di Padova. Ha frequentato dall’ottobre 2014 al giugno 2015 il corso di Alta Formazione presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia, conseguendo il Master di II° livello in 'Sicurezza, coordinamento interforze e cooperazione internazionale', rilasciato dal Dipartimento di comunicazione e ricerca sociale dell’Università la Sapienza di Roma. Promosso Dirigente Superiore nel 2015, ha assolto l’incarico di Questore di Cremona dal 1° settembre 2015 al 2 settembre 2018. Dal 3 settembre 2018 ha assunto l'incarico di Questore di Parma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spuntini proteici, i pancake con uova e yogurt: la ricetta

social

Dolci sfiziosi, la ricetta della torta di mele e Nutella

Arredare

Arredamento open space: come avere una casa di tendenza

Cura della persona

Ammorbidente fai da te, le migliori ricette naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento