Raccolta fondi online per sostenere l'ospedale di Pisa impegnato contro il Coronavirus

In due giorni l'iniziativa ha raccolto oltre 8mila euro. I proventi sono destinati a Malattie Infettive e la Terapia Intensiva

Ha raccolto oltre 8mila euro in due giorni la raccolta fondi online per sostenere l'ospedale di Pisa nel contrasto al Coronavirus. "Le donazioni - si legge sulla pagina del sito Gofundme - verranno utilizzate dal reparto di Malattie Infettive per andare incontro alle necessità che dovrà affrontare, quindi più donazioni riusciremo a raccogliere, più efficace sarà la nostra e la loro azione!". 

L'iniziativa è partita da Sara Corona, ex studentessa dell'Università di Pisa e ora residente della città della Torre: "L'idea di questa campagna - scrive in prima persona - è nata dal desiderio di dimostrare che tutti, nel nostro piccolo, anche se chiusi in casa per qualche tempo, possiamo dare davvero un grande sostegno e far sentire la nostra vicinanza a chi è in prima linea negli ospedali. Per rassicurare tutte le persone che questa sia una campagna di raccolta fondi reale anche la Cooperativa Il Simbolo, per la quale lavoro, ha scelto di metterci la faccia, e diventarne Ambassador". 

L’Aoup ha appreso dell’iniziativa spontanea di raccolta fondi e l’ha accolta con favore e gratitudine. "La solidarietà infatti - sottolineano dall'Aoup - può rappresentare un’occasione preziosa per condividere gli obiettivi che si prefigge ogni istituzione sanitaria a livello mondiale, ossia vincere al più presto questa battaglia contro il virus. In queste ore si stanno approntando gli ultimi passaggi tecnici per rendere le somme raccolte fruibili direttamente dall’ospedale. Un vivo ringraziamento quindi ai promotori e tutti coloro che stanno contribuendo in queste ore, con le loro donazioni volontarie, ad agevolare il lavoro degli operatori sanitari non solo dal punto di vista economico ma anche psicologico - concludono dall'Aoup - perché percepire la vicinanza e la gratitudine della collettività, in questi giorni di duro lavoro e di indubbie difficoltà e sacrifici, è un’iniezione di fiducia che fa bene a tutti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana, 1290 nuovi casi e 8 decessi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento