Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Si getta sotto il treno regionale Pisa- La Spezia: rallentamenti sulla linea tirrenica

Una donna, in vestaglia e ciabatte, si sarebbe uccisa gettandosi appunto sotto il convoglio poco dopo la stazione centrale di Viareggio. La circolazione è ripresa regolarmente intorno alle 9,30

L'investimento di una donna di 60-65 anni, che si è gettata sotto il treno regionale 11840 Pisa-La Spezia, a Viareggio, poco dopo la stazione centrale, ha provocato rallentamenti sulla linea tirrenica. Sul posto è intervenuto personale della Polizia Ferroviaria, del commissariato di Polizia, personale delle Ferrovie dello Stato e del 118 per la rimozione del corpo e i rilievi.


La circolazione ferroviaria è stata interrotta dalle 7.30 alle 8.15, sulla linea tirrenica tra Viareggio e Pietrasanta. Alle 8.15, informano le Ferrovie, la circolazione è ripresa a senso unico alternato sul binario in direzione Pisa e alle 9.20 è ripresa anche sul binario in direzione La Spezia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si getta sotto il treno regionale Pisa- La Spezia: rallentamenti sulla linea tirrenica

PisaToday è in caricamento