Cronaca

Stazione di San Miniato: chiusa la rampa di accesso per disabili

La segnalazione viene dall'associazione Sovranità Pisa, che attacca: "Amministrazione negligente"

Un nastro bianco e rosso vieta l'ingresso alla rampa, senza alcuna indicazione. Accade alla stazione ferroviaria di San Miniato, come segnalato dall'associazione Sovranità Pisa.

Si tratta di "un provvedimento che dimostra la noncuranza verso certe categorie di cittadini", per questo con una nota a firma del portavoce Matteo Pacini il gruppo chiede "spiegazioni, come comuni cittadini che vogliono dare a ciascuno le medesime possibilità". "Il fatto - prosegue - è reso infame dalla mancanza di qualsiasi cartello d'avviso e informativo. Nessuno sa per quanto tempo durerà l'interdizione del passaggio: la dimostrazione che a queste amministrazioni non importa di niente e di nessuno all'infuori dei momenti in cui posso declamare con tanta oratoria la loro apertura e umanità".

"Tanti sindaci e lo stesso presidente Enrico Rossi hanno ipocritamente sottoscritto e appoggiato una giusta battaglia - continua Pacini - portata avanti da uno studente universitario fiorentino che incoraggiava l'implementazione delle strutture che permettessero ai disabili di poter prendere il treno. Nei fatti però niente è cambiato e le amministrazioni locali e quella regionale, che contano su di un successo elettorale che da decine di anni li tiene sicuri sulle poltrone, dimenticano completamente i bisogni veri dei propri cittadini".

La situazione della stazione ferroviaria di San Miniato è da tempo problematica: "Pochi giorni fa lo stesso passaggio era allagato. Allora ci domandammo come un uomo o una donna in sedia a rotelle o una persona anziana potessero usufruirne. La risposta è che nuovamente l'incuranza dell'amministrazione comunale nuoce gravemente ai cittadini. Noi di Sovranità non siamo in consiglio comunale, ma già ci siamo mossi e ormai da tempo, per combattere le situazioni di degrado e di ingiustizia sociale, e alla stazione di San Miniato-Fucecchio avevamo riservato una parte della mostra fotografica che abbiamo organizzato alcuni mesi fa a Ponte a Egola".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione di San Miniato: chiusa la rampa di accesso per disabili

PisaToday è in caricamento