Rapina in banca, con il volto coperto minacciano gli impiegati: bottino da 75mila euro

E' successo martedì pomeriggio intorno alle 17 dopo l'orario di chiusura al pubblico degli uffici. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri che hanno attivato il piano antirapina con pattugliamenti e posti di blocco

Colpo da 75mila euro ieri intorno alle 17 in una filiale della Cassa di Risparmio di San Miniato a Pisa. In due hanno sorpreso gli impiegati, quando ormai gli uffici erano chiusi, mentre stavano caricando la cassa continua del bancomat. I due, probabilmente italiani, con il volto parzialmente travisato, si sono fatti consegnare il denaro prima di fuggire. Sull'episodio indagano i Carabinieri che hanno attivato posti di blocco e pattugliamenti. Dei rapinatori però nessuna traccia: probabilmente sono saliti a bordo di un'auto parcheggiata nelle vicinanze della banca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Scontro auto-pullman a Palaia: studenti restano bloccati all'interno dell'autobus

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

Torna su
PisaToday è in caricamento