menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Rapina un'anziana in bicicletta sotto gli occhi dei Carabinieri: arrestata

La donna ha afferrato la borsa appesa al manubrio facendo cadere a terra l'anziana in sella alla due ruote

E' stata arrestata dai Carabinieri una donna di 31 anni colta in flagranza dopo una rapina commessa ai danni di un'anziana signora che viaggiava in sella alla sua bicicletta per le vie di Pisa. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, 13 agosto. La 31enne è entrata in azione afferrando la borsa appesa al manubrio e provocando così la rovinosa caduta a terra della malcapitata. In quel momento transitava sulla stessa strada una pattuglia dei Carabinieri. I militari hanno così assistito alla scena e hanno fermato l'autrice del colpo.
Per la signora, immediatamente soccorsa, non sono state necessarie cure mediche, nonostante evidenti escoriazioni ad un avambraccio e ad una caviglia, mentre per la giovane è scattato l’arresto in flagranza di reato ed il successivo accompagnamento in carcere a Firenze.

"I Carabinieri di Pisa, anche in questo periodo estivo, hanno intensificato la propria presenza sul territorio e, pertanto, sono state dispiegate più pattuglie dedicate al contrasto dei reati maggiormente percepiti dalle fasce della popolazione più esposte ai crimini - sottolineano dall'Arma - interventi come questo sono la prova che l’Arma ha molto a cuore il concetto di sicurezza percepita e lo traduce in risultati immediatamente riscontrabili dalla collettività".

(foto d'archivio)


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Dolci regionali, la ricetta dei cantucci toscani

social

Piatti regionali, la ribollita toscana: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento