Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Rapina in farmacia a Titignano: fugge con 1000 euro

Il malvivente ha agito da solo la sera di sabato. Si è fatto aprire la cassa minacciando con un coltello le farmaciste

Si è svolto tutto in pochi minuti. Un rapinatore è entrato ieri sera nella farmacia comunale di Titignano, lungo la via Tosco-Romagnola vicino al bivio per la località, ed ha minacciato con un coltello le lavoratrici presenti per farsi aprire il registratore di cassa.

Ha quindi raccolto circa 1000 euro di contante ed è fuggito a piedi. Aveva il volto parzialmente coperto. Secondo le prime testimonianze avrebbe parlato con accento pisano. Indagano i Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in farmacia a Titignano: fugge con 1000 euro

PisaToday è in caricamento