Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Consiglio Comunale, pubblicati i redditi: ecco chi è il consigliere il più ricco

Pubblicate le schede con le dichiarazioni dei redditi 2016. Ai primi tre posti si confermano ancora una volta tutti i medici

Sono state rese note dal Comune di Pisa le dichiarazioni dei redditi dei consiglieri comunali per quanto riguarda il 2016 (rientrano negli obblighi di dichiarazione sotto il profilo patrimoniale). Nelle prime posizioni, seppur con qualche lieve variazione rispetto allo scorso anno, troviamo ancora una volta i soliti nomi, con i medici che finiscono tutti sul podio e si confermano (ormai è una costante) come i 'più ricchi' del Consiglio Comunale. In prima posizione troviamo quest'anno il consigliere e capogruppo del Pd, Ferdinando De Negri, che con un reddito di quasi 88mila euro scalza dalla vetta Rita Mariotti (In Lista per Pisa), in seconda piazza con poco meno di 86mila euro. Si conferma invece sul gradino più basso del podio Odorico Di Stefano (Riformisti) con un reddito dichiarato di circa 73mila euro. Al quarto posto troviamo Riccardo Buscemi (Fi-Pdl) con oltre 59mila euro, al quinto il consigliere del Pd Vladimiro Basta con un reddito dichiarato di circa 46mila euro. Non sono infine ancora pervenute le dichiarazioni relative al presidente del Consiglio Comunale, Ranieri del Torto (Pd).

La classifica

1) Ferdinando De Negri (Pd) - 87.773 euro
2) Rita Mariotti (In Lista per Pisa) - 85.888 euro
3) Odorico Di Stefano (Riformisti) - 73.189 euro
4) Riccardo Buscemi (Fi-Pdl) - 59.601 euro
5) Vladimiro Basta (Pd) - 46.417 euro
6) Virginia Mancini (Fi-Pdl) - 37.154 euro
7) Nicola Pisani (Pd) - 31.303 euro
8) Simonetta Ghezzani (Sinistra Italiana) - 31.163 euro
9) Giovanni Garzella (Pisa è) - 30.324 euro
10) Sandro Gallo (Pd) - 30.270 euro
11) Gianfranco Mannini (M5S) - 29.876 euro
12) Stefano Landucci (Green Italia - Possibile) - 29.381 euro
13) Maurizio Nerini (Nap-Fdi-An) - 27.750 euro
14) Giuseppe Ventura (In Lista per Pisa) - 25.911 euro
15) Juri Dell'Omodarme (Art.1-Mdp) - 22.771 euro

Seguono gli altri: Raffaele Latrofa (Pisa nel Cuore) - 21.549 euro; Alessandra Maziotti (Pd) - 20.201 euro; Amiliano Niccolini (Sinistra Italiana) - 19.652 euro; Alessio Pierotti (Pd) - 16.776 euro; Mirella Bronzini (Fi-Pdl) 13.783 euro; Francesco Auletta (Ucic-Prc) - 10.284 euro; Lisa Cioncolini (Pd) - 9.780 euro; Marco Ricci (Ucic-Prc) - 8.179 euro; Elisabetta Zuccaro (M5S) - 8.105 euro; Mariachiara De Neri (Pd) - 7.881 euro; Veronica Fichi (Art.1-Mdp) - 6.310 euro; Patrizia Bongiovanni (Pd) - 4.894 euro; Valeria Antoni (M5S) - 4.261 euro; Francesca Del Corso (Pd) - 3.740 euro; Maria Antonietta Scognamiglio (Pd) - 1.606 euro; Filippo Bedini (Nap-FdI-An) - 0 euro (disoccupato).

Beni immobili e azioni

Qualche curiosità sulle proprietà immobiliari possedute. Raffaele Latrofa (Pisa nel Cuore) è comproprietario di una decina di unità immobiliari e alcuni terreni tra Pisa, Vicopisano e Grosseto. Virginia Mancini (FI-Pdl) è proprietaria al 100% di due fabbircati ed un terreno a Casciana Terme e, con percentuale minore, di altri 5 fabbircati e due terreni sempre nel comune di Lari. Elisabetta Zuccaro (M5S) risulta proprietaria al 100% di due fabbricati a San Giuliano Terme e, al 50%, di un fabbricato di 24 terreni a Isola d'Asti (At). Quattro unità immobiliari (di cui uno proprietario al 100%, le altre al 25%) e una porzione di garage per Francesco Auletta, tra Pisa e Pedara (Catania). Ci sono poi i consiglieri azionisti in diverse società. Ad esempio ci sono i titolari di azioni di Toscana Aeroporti, la società nata dalla fusione tra il 'Galilei' e il 'Vespucci' (Firenze). Tra questi: Mariotti (550 azioni) e Buscemi (400).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunale, pubblicati i redditi: ecco chi è il consigliere il più ricco

PisaToday è in caricamento