Santa Luce, fermato un ricercato ad un controllo: arrestato

Il 29enne era destinatario di un ordine di carcerazione per reati contro la persona ed il patrimonio. Ora si trova al carcere Don Bosco di Pisa

Nella mattinata di ieri, 2 agosto, a Santa Luce, i militari della locale stazione dei Carabinieri hanno tratto in arresto un italiano di 29 anni residente in provincia dell'Aquila.

L'uomo, durante un servizio di controllo del territorio in località Pastina, è stato sottoposto a controllo ed è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Roma per espiare una pena di 3 anni, 9 mesi e 3 giorni per reati contro la persona e il patrimonio. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato portato alla Casa Circondariale di Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento