Santa Luce, fermato un ricercato ad un controllo: arrestato

Il 29enne era destinatario di un ordine di carcerazione per reati contro la persona ed il patrimonio. Ora si trova al carcere Don Bosco di Pisa

Nella mattinata di ieri, 2 agosto, a Santa Luce, i militari della locale stazione dei Carabinieri hanno tratto in arresto un italiano di 29 anni residente in provincia dell'Aquila.

L'uomo, durante un servizio di controllo del territorio in località Pastina, è stato sottoposto a controllo ed è risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Roma per espiare una pena di 3 anni, 9 mesi e 3 giorni per reati contro la persona e il patrimonio. L'arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato portato alla Casa Circondariale di Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento