Cronaca

Coronavirus: si riduce il servizio di Lam e linee autobus

Ctt Nord informa della variazione dell'offerta commerciale operativa dal prossimo 23 marzo

Si riduce il servizio di trasporto autobus a Pisa, in rispetto delle disposizioni governative intraprese per il contrasto del Coronavirus. Ctt Nord informa che, a partire da lunedì 23 marzo, sarà in essere un esercizio ridotto rispetto al servizio non scolastico già decorrente dal 9 marzo scorso.

La riduzione principale riguarda la frequenza di esercizio della Lam Rossa, per quanto riguarda la tratta Stazione FS-Park Pietrasantina. Lo stesso sarà per la Lam Verde e le autolinee 2, 4, 5, 13 e 14. Rimane invariata la Lam Rossa per la tratta Stazione FS-Ospedale Cisanello, così come le autolinee 6, 8 e 16. Saranno soppresse le autolinee 12, 21 e 22 serali, la navetta E e la navetta T.

Sempre sul fronte urbano, è prevista una riduzione del servizio anche per Pontedera. Su richiesta della Unione Comuni Valdera sono soppresse: la navetta A (eccetto il venerdì dalle ore 8 alle ore 14), la navetta B ed il Servizio Frazioni del sabato. Resta invarata la linea 1. Le modifiche sono state attivate con decorrenza immediata.

Restano invariate la rete urbana di Volterra e la pianificazione extraurbana. Per i dettagli aggiornati l'azienda rimanda al sito nella sezione 'Linee e Orari'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: si riduce il servizio di Lam e linee autobus

PisaToday è in caricamento