Cronaca Marina di Pisa / Via Bigattiera Lato Mare

Campo nomadi Bigattiera: rimosse quattro baracche abusive e abbandonate

Un escavatore, tre camion e quattro operai di Avr al lavoro insieme a Vigili Urbani, Carabinieri e Società della Salute. Alla fine dell’intervento saranno smaltite anche tre carcasse di roulotte e rimosse circa 18 tonnellate di materiali

Una foto dei lavori in corso

Un escavatore, tre camion attrezzati con cassone scarrabile e quattro operai di Avr al lavoro da questa mattina per l’abbattimento di quattro baracche abusive del campo nomadi di via della Bigattiera, disabitate da tempo: tre delle famiglie che ci vivevano, infatti, hanno lasciato l’insediamento autonomamente, mentre la quarta è stata allontanata dalla Polizia in applicazione di un provvedimento di espulsione. In tutto si tratta di una ventina di persone in meno, che fanno scendere la popolazione totale del campo a circa 130 persone, tutte non autorizzate, contro le 150 del dicembre scorso.

L’intervento, che ha principalmente lo scopo di evitare nuove occupazioni abusive delle baracche abbandonate, si protrarrà anche per tutta la giornata di domani e riguarderà pure lo smaltimento di alcune carcasse di auto e roulotte. Complessivamente gli operatori di Avr hanno stimato in circa 18 tonnellate di rifiuti il materiale che sarà rimosso dall’insediamento prima della fine dei lavori: si tratta soprattutto di assi e altro materiale in legno, ma anche lamiere, frigoriferi ed elettrodomestici non più funzionanti.

Sul posto, oltre agli operai di Avr, erano presenti anche Vigili Urbani, Carabinieri e un rappresentante della Società della Salute.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo nomadi Bigattiera: rimosse quattro baracche abusive e abbandonate

PisaToday è in caricamento